01 apr 2007

1^ Historic Festival al Mugello


Un'atmosfera da sogno, il paradiso per l'appassionato di vetture storiche da competizione!
Una serie di gare impressionanti per numero e importanza delle vetture presenti. Se possiamo dare per certi versi per scontato il fascino delle formula 1 storiche (fino al 1986), non si poteva che emozionarsi di fronte alla griglia di partenza del World Masters Series (gruppi 4). March 71S, Ferrari 512M, Lola T70 coupè e spider e poi Lotus 23, Chevron B8 e B16, Elva BMW... roba da togliere il fiato, per una gara di un'ora comunque sempre combattuta
A noi preme riportare, seppur brevemente, della gara che preferiamo: il Trofeo Lurani riservato alla Formula Junior, monoposto addestrativa che ebbe vita e splendore dal 1958 al 1863.
Due gare (sabato pomeriggio e domenica mattina) con ben 36 vetture in partenza. Gare tirate al massimo e tempi di tutto rispetto su un circuito completo e impegnativo come quello del Mugello. Per la cronaca, gara 1 è andata allo svizzero Burkhardt su Lotus 22, davanti a Eberhardt su Lotus 27 e a Emanuele Benedini su Brabham BT6. L'altra forte Brabham è stata portata ad un eccellente quarto posto da nostro esordiente Pierre Tonetti, il quale ha anche colto il record di velocità a ben 219,0 Km/h (!)
Gara 2 a vantaggio della Lotus 27 di Eberhardt, ma con uno strabiliante secondo posto di Tonetti, davanti a Burckhardt e Giampaolo Benedini sulla italiana Branca. Classifica finale per i due svizzeri Eberhardt e Burckhardt su due Lotus ottimamente preparate da Urban Fassler e il terzo posto per il nostro Emanuele Benedini. Quarto Pierre Tonetti, Brabham BT6, quinto Schaffner, Lotus 20/22 e sesto Fyda anche lui su Lotus 22.
Primo delle monoposto a motore anteriore il veloce se pur sfortunato (uscita di pista agli ultimi giri) Robin Longdon su Lola MK2.
Per le classifiche vi rimando al sito del circuito del Mugello:
http://www.mugellocircuit.it/informazioni_aprile_07.htm

Posta un commento