09 mar 2009

Tom Perchard LEE MORGAN per Odoya Editore Bologna


Dal 12 marzo in libreria
Tom Perchard
LEE MORGAN

La vita, la musica e il suo tempo
Il primo libro sulla vita e sul tempo
del jazzista Lee Morgan: una storia che è molto
più di una semplice biografia.

“Competenza jazzistica di prim’ordine”.
Will Friedwald, The New York Sun

“Perchard non si limita a trattare gli aspetti più
sensazionalistici della vita di Morgan, ma analizza anche
abilmente la sua musica, collocandola nel giusto contesto
sociale”.
Roger Thomas, BBC Music Magazine

Tom Perchard per la prima volta mette a nudo la tumultuosa
vita del grande musicista di Philadelphia, dal pesantissimo
rapporto con la tossicodipendenza alle contraddittorie
condotte personali e artistiche; dalla sua “fuga”da New York –
dove gli avevano spaccato tutti i denti – fino al ritorno 1963; dal
progressivo avvicinamento alle politiche e sociali della gente
nera (cui sono dedicate pagine ricche di aneddoti e
testimonianze) fino alla fine, a 33 anni, allo Slugs’ per mano
(armata) della compagna, Helen Moore, ripresa in un ruolo ben
più profondo della semplice assassina per gelosia.
Si delinea così, tra le pieghe delle avvincenti vicende narrate,
il quadro di quel contesto artistico, sociale e politico di
un’epoca affascinante quanto ricca di contraddizioni, quella a
cavallo tra gli anni Cinquanta e i primi Settanta, in America.

Pagine 320
Formato 15x23 cm
Prezzo 18,00 euro
Volume illustrato

Tom Perchard, classe 1976,ha conseguito il dottorato di ricerca presso l’University of
London e insegna al Goldsmith College e all’University of Westminster.
Giornalista della famosa rivista musicale «Wire Magazine».









Posta un commento